Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on 27 Mag 2013 |

concetta di cecca

 

Concetta, è calitrana. A Calitri, da sempre, a differenza dei centri dell’artigianato istituzionalizzato, i ceramisti continuano ad immaginare ceramica, alternandosi tra la passione, l’arte ed magari un secondo mestiere. Soprattutto, a differenza di quello che succede in altri posti col senso distorto dell’economia, a Calitri i ceramisti collaborano, condividono le conoscenze, i tentativi, scambiandosi esperienza, spazi e strumenti. Eppure, non siamo in una “Città della Ceramica”. Concetta è una delle anime più presenti in questo movimento.

Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Calitri e successivamente il “G. Ballardini” di Faenza, presso cui ha seguito un corso di “Perfezionamento della Maiolica”. Si distingue per l’utilizzo delle tecniche della foggiatura al tornio, del modellato a basso rilievo e del traforo.
Interpreta i vari tipi di decorazione a pennello, tipici dell’artigianato tradizionale calitrano, con un’attenzione particolare al valore artistico ed all’uso che attualmente se ne fa.
Il laboratorio ceramico di Concetta Di Cecca propone un ricco repertorio di stili e modelli decorativi, che rispondono alla ricerca artistica di nuovi accostamenti e forme – anche su richiesta del cliente – sempre conservando, nella rielaborazione creativa, il fascino e la suggestione delle “cose” senza tempo.
La tecnologia ci propone la perfezione di cose “senz’anima”: lei, invece, desidera “produrre oggetti “belli” ed “imperfetti”, pezzi unici che serbino traccia della fallibile mano dell’artista.”

—————————————
Concetta Di Cecca ceramista
Calitri (Av)

web: www.facebook.com/concetta.dicecca
—————————————————–