Parlando di paesaggio – seminari

Parlando di paesaggio – seminari

Il PAESAGGIO è patrimonio fondamentale delle comunità e degli individui. E’ il loro spazio di vita, la sintesi di natura e sedimentazione storica, il frutto del dialogo tra le generazioni. Per questo deve divenire il riferimento per le scelte che riguardano la valorizzazione delle risorse naturali, dell’ambiente e del territorio, anche in un’ottica di realizzazione delle aspettative occupazionali e di vita delle giovani generazioni”.

L’ascolto è fondamentale per comprendere, specie se chi parla sono protagonisti del mondo della ricerca culturale. La 6^ Sdp/FdP come nelle precedenti edizioni, basa la sua riflessione su seminari tematici, interdisciplinari, curati da Ugo Morelli, in collaborazione con il blog IdeaWEbook e il Mondadori Book Store Avellino.


5 maggio 2021 – ore 18.00

PAESAGGIO E VIVIBILITA’

Claudia LOSI dialoga con Emanuela FELLIN
Introduce: Ugo MORELLI

Il concetto di vivibilità diviene obbiettivo per chi fa della sua arte un processo creativo legato a più elementi che vanno a comporre l’opera finale. Claudia Losi estende la sua arte al paesaggio attraverso connessioni con la natura e coinvolgendo discipline come la geografia o l’antropologia.

L’evento sarà trasmesso in Live FACEBOOK per seguirlo basta cliccare e andare su una delle seguenti pagine:

 


12 maggio 2021 – ore 18.00

PAESAGGIO E GENERAZIONI

Erri DE LUCA con letture di Alessandra LIMETTI
Introduce: Generoso PICONE

La “generazione profetica” vista come risorsa per il futuro che fa dei giovani una nuova speranza per il domani. “Spunta una generazione che metterà mano ai guasti procurati al pianeta e inventerà l’economia della riparazione. Il futuro è nelle loro idee”

L’evento sarà trasmesso in Live FACEBOOK per seguirlo basta cliccare e andare su una delle seguenti pagine:

 


24 maggio 2021 – ore 18.00

PAESAGGIO E FUTURO – earth stations –

Michele DE LUCCHI dialoga con Mario PAGLIARO
Introduce: Ugo MORELLI

Il concetto primario dell’abitare legato ad un’idea di architettura futuristica che mette in relazione l’uomo, la natura e le nuove tecnologie.

L’evento sarà trasmesso in Live FACEBOOK per seguirlo basta cliccare e andare su una delle seguenti pagine: