Festival di Paesaggio

Durazzano Summer School e Festival di Paesaggio, sono iniziative della bottega delle MANI, Associazione di Promozione Sociale iscritta nel Registro della Regione Campania.

l’obbiettivo è il racconto del Paesaggio come luogo di vita, fuori dalle retoriche, aumentare la consapevolezza ed il rispetto nelle comunità per i suoi valori e avviare processi per una sua valorizzazione attiva, ovvero, l’inserimento nella filiera produttiva dei beni culturali non solo delle emergenze oggettive ma anche di tutti quei luoghi che, ancora, si considerano “marginali”.

 

Durazzano summer school 2016 banner

Così, nel 2016, dal 14 al 15 ottobre, si è tenuta la prima “Durazzano Summer School sul Paesaggio”, a tema “Dialoghi di Paesaggio”. Obiettivo, riaffermare i principi della Convenzione Europea del Paesaggio quale strumento per una rilettura critica del diritto alla bellezza e al paesaggio  in una dimensione interdisciplinare.

 

Durazzano summer school 2017 bannerNel 2017, dall’8 al 9 settembre si è proseguito con la seconda edizione della “Durazzano Summer School sul Paesaggio”, a tema: “Intorni di Paesaggio”. Obbiettivo: l’aumento della conoscenza dei temi paesaggisti e delle conseguenze dell’agire quotidiano, sociale, culturale, politico sul Paesaggio, inteso non più solo come semplice realtà oleografica, entità estetica ma come luogo che accoglie la vita delle comunità.

 

FdP2018 bannerNel 2018, con la terza edizione della “Durazzano Summer School sul Paesaggio”, svoltasi dal 30 agosto al 2 settembre, si è compiuto un ulteriore pass, creando il Festival di Paesaggio un contenitore multidisciplinare con cui si è costruito un nuovo racconto del paesaggio come luogo di vita e non di retorica, rivolto non solo a chi ne ha la responsabilità professionale o amministrativa, ma anche a chi lo vive nel quotidiano e che senza consapevolezza, contribuisce a costruirlo, modificarlo, valorizzarlo, offenderlo.