bonus edilizia

Sconto in dichiarazione

Se si ha una dichiarazione dei redditi “importante”, si può sfruttare il Credito d’imposta direttamente in dichiarazione dei redditi.

Nella pratica, pagando le fatture dei lavori eseguiti e dei compensi professionali, l’Agenzia delle Entrate registrerà a vostro nome, a seconda dell’agevolazione usata, un credito pari al 50%, 90% o 110% della spesa sostenuta. Questo credito, potrà essere ripartito in 5 o 10 rate annuali (sempre a seconda dell’agevolazione usata), ottenendo sconti sull’aliquota Irpef della vostra dichiarazione dei redditi.